. . . . . . . .
. . .

.

Il segreto della felicità è la libertà. Il segreto della libertà è il coraggio. "- Tucidide. Θουκυδίδης, Thūkydídēs -Atene,ca. a.C. 460 a.C.- dopo il 440 a.C. -

dal 1764 voce illuminista a Milano

18 mar 2011

Gli utenti di Internet cercando di stabilire un elenco dei lobbisti dell'Assemblea LEMONDE.FR |

Questo è un esempio di lavoro collaborativo (ocrowdsourcing) Relativamente rara in Francia. Entrambe le associazioni hanno fatto appello agli utenti di vagliare tutte le relazioni parlamentari che potevano trovare tra il 2007 e il 2010, 1.250 documenti pubblici, con lo slogan"I lobbisti scansione del montaggio".Tremila persone hanno partecipato attraverso il Web, ecompletato questo lavoro minuzioso in poche settimane.

Lo scopo dell'operazione? Guardate chi è intervistato dai membri nel corso di questo lavoro preparatorio leggi. Le due organizzazioni -Per quanto riguarda i cittadini, Che offre una giornata unica di attività politica, eTransparency International Francia,la lotta contro la corruzione - ha pubblicato oggi su Internetil database originaleche dimostra, campo per campo, come molte aziende, governo, sindacati, società di consulenza, sono stati ascoltati dal legislatore.




Relazione di trasparenzaInternazionale ePer quanto riguarda i cittadiniDR


Quantitativamente, troviamo che i membri audizione in particolare le organizzazioni pubbliche (48,3%). Seguito da organizzazioni di rappresentanza (20,9%), compresi i sindacati e il settore economico privato, che pesa solo 16,4%. La società civile rappresenta solo il 7,5%.

Classifica dei più sentiti sono: EADS (19 interviste), EDF, Total, France Télévisions, GDF-Suez, Air France, SNCF, TF1, Thales, Veolia, Bouygues (8 interviste).
Mille cinque organizzazioni individuate

Lo studio non fornisce un quadro fedele delle attività di lobbying parlamentari e dimostra soltanto che le"Face emerso",Gli autori riconoscono.Infatti, è solo interessato a relazioni parlamentari, per il quale le organizzazioni sono a volte convocato un'audizione, che non significa necessariamente hanno una strategia per influenzare funzionari eletti. Aziende e vari gruppi di pressione hanno anche molti altri modi per rendere il loro caso al Parlamento, anche attraverso ulteriori contatti informali.

"In linea di principio, chiunque lobbies che devono poi comparire negli elenchi delle persone intervistate in Assemblea Nazionale,"stimato Authueil, Che blogga dal "dentro" dell'Assemblea nazionale."Ma ci possono essere molte altre forme di lobbying, come l'influenza sulla stampa, appuntamenti riservati con i funzionari eletti, organizzazione di seminari, inviare e-mail mirati ..."

I cittadini approccio Glance e soprattutto Transparency International mostra che la Francia ha margini di miglioramento in termini di trasparenza, gli autori dello studio. Infatti, con i cittadini saluti, il sondaggio ha individuato 15 000 persone si sono verificati durante 9.000 audizioni parlamentari. Questi individui rappresentano un totale di quasi 5.000 organizzazioni. Tuttavia,il registro ufficiale dei "lobbisti"tenuto da parte dell'Assemblea nazionale elenca solo 130 organizzazioni, ha detto Transparency International. Inoltre, il 62% dei rapporti aperti per lo studio non ha rivelato la lista delle persone intervistate.

Per Transparency International, ci dovrebbe essere un"Vero e proprio record che regola di fatto la pratica di lobbying, che si riferisce a gruppi di interesse e il loro 'competenza'.Ciò consentirebbe ai cittadini di vedere le cose più chiaramente, ma anche funzionari eletti stessi,"Spesso disorientato di fronte alle esigenze dei diversi attori".
Alexander Piquard


--------------------------------------------------------




I
link più importanti per la tutela dei consumatori a livello
europe
o.