. . . . . . . .
. . .

.

Il segreto della felicità è la libertà. Il segreto della libertà è il coraggio. "- Tucidide. Θουκυδίδης, Thūkydídēs -Atene,ca. a.C. 460 a.C.- dopo il 440 a.C. -

dal 1764 voce illuminista a Milano

4 feb 2012

Convegno a Canton situazione è in "essere un ibis redibis"



Ormai Italia e nel mondo si delinea  una  strategia confermata nel silenzio della politica ormai tutta spostata a destra. 
 Nella assoluta non trasparenza e in segno di quella sussidiarietà da sempre sostenuta, ci si avvia a superare la crisi, da una parte rafforzati dalla  assicurazione che  la Cina non ha ne' l'intenzione ne' la capacità "di comprare l'Europa”  rassicurati al convegno a Canton a cui era presente anche l’ Angela Merkel,  il Presidente Wen Jiabao ha sottolineato la volontà di aiutare l'Europa a superare la crisi nella logica di economia del  trickle-down .
 L' effetto trickle-down nel  marketing è  fenomeno che riguarda molti beni di consumo ,  così Inizialmente un prodotto che  può essere così costoso che solo i ricchi se lo possono  permettere, questo si adatterà  col  tempo e  il suo prezzo scenderà fino a che non è poco costoso  così il grande pubblico potrà acquistarlo e soddisfare le proprie ansie consumistiche. L’occidente ne esce vincitore poiché da tempo questa filosofia viene tranquillizzata e meglio gestita al fine di indurre la gente  al buon comando.  Grandi esempi internazionali sono stati e le Timberland o le cinture del Charro , vediamo in Italia Trussardi e altri “impegnati” su questo fronte della soddisfazione, con una industria fiorente della contraffazione  quale elemento rafforzativo e di conferma dell’ effetto trickle-down,  il tutto schermato da una assoluta non trasparenza e maltenuta viva nella ignoranza collettiva sul consumismo.
Inutile rendere cosciente il popolo, questo in una consapevolezza strutturata nel tempo correrà  dietro queste “Sibille”;  logiche assolute della celebre frase : “ibis redibis non morieris”,  pensiero che risolve anche il problema  d’incontro tra la filosofia asiatica dei contrapposti  Yin e yang con  quella occidentale dello l’assolutismo oscurantista.  Questo nella prospera  certezza che gli uomini devono essere guidati  gestiti,  che hanno bisogno di certezze di una continua guida e che non possano ragionare  coscientemente con la loro testa.  L’esatto opposto dell’illuminismo che invita a avere  il coraggio di conoscere di servirsi della propria intelligenza. 
Pertanto cosa può risponde il pensiero illuminista a questa posizione internazionale?  Semplice  “ ibis redibis non morieris” (,non,) sperando che i ricchi e potenti non facciamo ancora ulteriori schiavi mascherati ad un perbenismo “Democratico/Comunista” o da superstizioni ma diano dignità alla gente. 
Pertanto si può definire che la situazione internazionale è in "essere un ibis redibis" .





I
link più importanti per la tutela dei consumatori a livello
europe
o.