. . . . . . . .
. . .

.

Il segreto della felicità è la libertà. Il segreto della libertà è il coraggio. "- Tucidide. Θουκυδίδης, Thūkydídēs -Atene,ca. a.C. 460 a.C.- dopo il 440 a.C. -

dal 1764 voce illuminista a Milano

26 gen 2011

La ristrutturazione del settore Pubblico, iniziative in ascesa.

24/01/2011

Mentre l'UE tecnicamente emerse dalla recessione 18 mesi fa, la crescita continua ad essere lenta, esitante e diseguale diffusione, l'ultima edizione di Eurofound European Restructuring Monitor mostra trimestrale.
Misure di ristrutturazione sembrano essere sempre più in materia occupazionale del settore pubblico a causa della diffusa restrizioni della spesa pubblica e tagli.
La disoccupazione dell'Unione europea è rimasta stabile al 9,6% negli ultimi sei mesi, ma del mercato del lavoro continua a variare notevolmente da un paese UE. Alcuni stanno sperimentando una forte crescita, in particolare la Svezia, Polonia e Germania, mentre altri hanno un'economia stagnante o di contrarre, anche quando non è tecnicamente in recessione - come la Grecia, l'Irlanda e la Spagna.
Nel corso dell'ultimo trimestre (1 ° ottobre al 31 dicembre 2010), l'European Restructuring Monitor (ERM) ha riportato 304 casi di ristrutturazione di cui 172 sono stati i casi di ristrutturazione che comporta la perdita di posti di lavoro. Total ha annunciato perdite di posti di lavoro sono stati circa 88,0000 nel trimestre, contro la creazione di posti di lavoro annunciato di poco più di 47.000.
Il settore della pubblica amministrazione riportate di gran lunga il maggior numero di perdite di posti di lavoro annunciati (23.000), seguiti da sanità e servizi sociali (6.126), edilizia (6.045), produzione di auto (6.018) e di intermediazione finanziaria (5.282 posti).
Come nel trimestre precedente, il secondo settore di rango era informatica e attività connesse con guadagni 7.121 posti di lavoro, poco prima del commercio al dettaglio registra un altro 6.306 nuovi posti di lavoro.
Il rapporto lanciato dalla Eurofund (Fondazione europea per il miglioramento delle condizioni di vita e di lavoro) prevede anche un focus sul settore del settore postale europeo. Ha subito una notevole ristrutturazione negli ultimi anni, guidata da direttive dell'Unione europea, che fissa le scadenze per rimuovere monopoli legali su tutti i servizi postali.






I
link più importanti per la tutela dei consumatori a livello
europe
o.