. . . . . . . .
. . .

.

Il segreto della felicità è la libertà. Il segreto della libertà è il coraggio. "- Tucidide. Θουκυδίδης, Thūkydídēs -Atene,ca. a.C. 460 a.C.- dopo il 440 a.C. -

dal 1764 voce illuminista a Milano

5 nov 2010

AUTO: Auto usate dalla Germania - pecore nere tra i venditori

Frequentemente accade che i venditori di auto usate in Germania propongano ai consumatori dei contratti che escludono il diritto di garanzia, cosa che diventa problematica se subito dopo la conclusione del contratto appaiono dei difetti che al momento dell'acquisto non erano stati riconosciuti come tali.
Nel diritto tedesco vige il principio secondo il quale negli acquisti di un'auto usata il venditore può escludere il diritto di garanzia soltanto se il venditore è un privato (ovvero, quando non si tratta di un venditore professionista) oppure quando invece chi acquista l'auto lo fa da professionista (ovvero acquista l'auto per la propria azienda). In questi casi il venditore di auto utilizza termini quali "Händlerkauf" o "Händlergeschäft" (negozio tra commercianti), "Käufer bestätigt Gewerbetreibender zu sein" (l'acquirente conferma di essere professionista), "Kauf zwischen zwei Verbrauchern" (compravendita tra due consumatori). A questi termini si aggiungono poi le clausole "Ohne Garantie" (senza garanzia), "Unter Ausschluss jeglicher Gewährleistung" (con esclusione di ogni tipo di garanzia). Oltre a ciò, alcuni venditori cercano anche di aggirare il loro obbligo di garanzia, facendosi confermare dai consumatori che la vettura è priva di vizi o, peggio ancora, che l'acquire
 nte è a conoscenza dei vizi esistenti. Attenzione allora a espressioni come: "Verkauft wie gesehen" (venduto come visionato), "Käufer bestätigt, dass er auf Mängel hingewiesen wurde und diese akzeptiert hat" (l'acquirente conferma di essere stato informato dei difetti e di averli accettati).
I nostri consigli: Assicuratevi che si tratti di un venditore serio. Come si presenta il venditore sulla sua pagina internet? Effettua le sue vendite in un cortile interno o in un vero negozio? Non firmate alcun contratto se non ne comprendete ogni singola frase. Chi non capisce a sufficienza la lingua del contratto dovrebbe in ogni caso chiedere aiuto ad una persona fidata al fine di leggere e verificare il contratto in ogni sua parte. Pretendete che gli ulteriori accordi vengano messi per iscritto e fateli sottoscrivere dal venditore.-


In ogni caso meglio rivolgersi ad uno Studio Legale Tedesco (non Italiano costa troppo) o ad una associazione di consumatori Europei, con un costo minimo  garantiranno la tranquillità dell'acquisto.




I
link più importanti per la tutela dei consumatori a livello
europe
o.