. . . . . . . .
. . .
Il segreto della felicità è la libertà. Il segreto della libertà è il coraggio. "- Tucidide. Θουκυδίδης, Thūkydídēs -Atene,ca. a.C. 460 a.C.- dopo il 440 a.C. -

dal 1764 voce illuminista a Milano

18 giu 2018

Questa volta ci vien da ridere!

Coppa del mondo la vincerà Pulcinella!Questa volta ci vien da ridere!

Avevamo immaginato che la Coppa del Mondo di calcio divenisse interessante ma il livello d'interesse è in luna crescente nel profondo del mare web.  
Mentre le preoccupazioni per i Boss dei  mass media legati dal affare pubblicità e turismo e spettacolo, hanno un balzo al cuore del loro portafoglio.

Preoccupante per le entrate del turismo affluenza dei tifosi, e ancor di più per i contratti pubblicitari che se ben acquistati prevedono la variabilità secondo l'andamento dell'affluenza in percentuale. 
Aia, in Italia tendenzialmente si vende a pacchetti, il Dio dell' Olimpo agreement ordina  e manager politici comprano,  con la solita opzione:  se qualcuno struttura  verso il contratto flessibile (non inserita nella flessibilità del contratto rigido)  lo si allontana con le buone o le cattive, magari si predispone il licenziamento, o lo si accusa di molestie, o di drogarsi, ampia sfacciataggine del potere ha le sue carte e amici fidati nella corruzione, dal banchetto viene escluso e nemmeno gli si danno più gli avanzi anzi solo la speranza di averli oggi virtualmente applicata.

Siamo nel Club degli stronzi di Potere: Semplificando per far capire a tutti, come lo racconterebbe il Tenete Drogo del Deserto dei tartari, è come se decideste di esporre un vostro annuncio dal macellaio, (n.d.r. quella di Vimodrone del Dino Buzzati) questo vi domanda dei soldi per esporlo, in due soluzioni: la prima, entrino in macelleria 1 o 1000 persone  mi paghi 10 lire,  la seconda:  paghi in relazione al numero delle persone che entrano. 
Sembra facile, ma legati  a questi schemi ci sono strategie di marketing internazionale sorprendenti,  estremamente elaborate e strategiche con la variabile che non sono solo sul piatto dei coloro che si credono ma sono in trasparenza internazionale, come direbbe il buon "Panzarotti",- nessun dorma,- il che vuol anche dire di dormire in pace, quando pace non c'è.


Ma ritorniamo a "bomba" come si suol dire, il mal di pancia è iniziato quando la Germania, la squadra Europea tra le più forti, con investimenti pubblicità rilevanti e numero di pubblico affluente in Russia  tra i più consistenti,  perde conto il Messico, il che a livello d'investimenti sia turistici che pubblicitari e uguale quasi a Zero. 
Nel  caso la Germania uscisse dalla coppa del mondo sarebbe un disastro economico per la Russia, la quale dovrebbe alla fine accontentarsi del "giro di cassa" della pubblicità di GazProm.

Ma la botta, lo shock, è stato quello della Svizzera, una squadretta, che aveva perso un ottavo di finale di coppa del mondo, nel 2006 contro l’Ucraina, nel 2104  fu battuta negli ottavi di finale dall'Argentina.
Ma sulle rive del Don è avvenuto l'imprevedibile scontato, Il cinque volte vincitore della Coppa del Mondo, il Brasile è stato sconfitto per 1-1 dalla Svizzera nella prima partita della Coppa del Mondo FIFA 2018!!!.
La partita di ieri ha visto al 17′  l'azione del Brasile che arriva sul fondo e mette la palla al centro dell’area, salva tutto Sommer.
AL 20′ GOL DEL BRASILE:  di Coutinho che con un destro a giro dal limite dell’area batte il portiere della Svizzera. 1-0. 
Al 48′ minuto fallo di Casemiro: ammonito, ma imprevisto imprevedibile al 50′ GOL DELLA SVIZZERA: sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Zuber scappa a Miranda e di testa batte Alisson. 1-1!.
La partita si conclude con l'approssimata  superiorità fisica del Brasile ma la splendente superiorità tattica della Svizzera.

Rendiamoci conto del panico, la Svizzera che al massimo potrebbe pubblicizzate il
"Toblerone", con un numero di potenziali turisti evidente sia per numero che per target, sconfiggere un brasile che fà spettacolo oltre a produrre in se afflusso e  proventi diretti e indiretti notevole.
A qualcuno ieri, deve essere andato il pallone per traverso, tanto che nelle trasmissioni di spalla nelle TV compromesse, ne traspare la preoccupazione ben accompagnata e servita da vini di scarsa qualità  e coronate birre di buona tradizione latina, nel far dormire gli spettatori e rigettarli tutti nel mare appena conclusi i satunali. 

uova Faberge
Già la preoccupazione in questa operazione mondiale assume la trasparenza della patatina, sesso, droga, o altro e tanto che anche associazioni gay si sono date da fare,  ormai divenute  variabili antagoniste di un componente glorificatore della stessa Coppa, nello spirito riaccordando le Uova di Fabergé.


Storie che non emergono, d'altra parte perché dovrebbero emergere solo in Russia, mentre in antagoniste economie viene tutto tenuto sommerso. (?)

Ma è fatto, che ben tutti sanno nel tour del mondo e, tutti fanno finta di non sapere. 

Ridicolo? No strategico ma anche le strategie devo rispetto e quando questo viene meno nel mantenimento degli impegni, e guerra.

Siamo in una fase dove il potere mediatico e economico  è legato  da burocrati funzionari di Stato retti e sorretti dai segreti di pulcinella, segreti strutturati da corruzione, droghe e prostituzione, mentre  l'incapacità regna sovrana opportunista e avida. 

L'ora di pagare il conto sembrava essere arrivata, la chi era alla soglia e poteva,  lo vorrebbero mettere a dormire senza pagare il conto della stanza. 
Acta est fabula guardatoci la saga di Eraclito che sorride.

-mm-@ive.it





I
link più importanti per la tutela dei consumatori a livello
europe
o.